Happy Child

dal Chair Distrettuale Giancarlo Bellina
 

Con riferimento a quanto deliberato in sede di ultimo CdA del 07 ottobre u.s. a Milano e facendo seguito alla sottoscrizione dell’accordo di partnership con UNICEF siglato, nella stessa data, in occasione della cerimonia del 50° anno della fondazione del Kiwanis Club Milano Centro, ho il piacere di comunicarvi ufficialmente l’avvio del nuovo progetto di Service Europeo HAPPY CHILD, Emergenza Bambini Migranti in Italia – dal primo soccorso all’accoglienza e all’inclusione.

Oggi, ancor più di ieri, mi sento particolarmente orgoglioso e fiero di essere un Kiwaniano perché, in perfetta sintonia con la nostra nobile missione, abbiamo acceso una nuova luce di speranza al futuro di una particolare famiglia dei nostri bambini: i bambini migranti.

Non è solo una scelta, ma anche un dovere etico, sociale e morale per il KIWANIS dare priorità a questa attuale e drammatica tragedia, per ridare dignità ai diritti dei nostri più sfortunati bambini del mondo.

Abbiamo il miglior partner internazionale a fianco: l’UNICEF, che ha sposato la causa dei bambini migranti e che ha già tracciato la roadmap del piano d’azione per potere contribuire a mitigare e debellare questa piaga.

La partnership KIWANIS-UNICEF è già collaudata e consolidata e quindi sono certo che insieme riusciremo a raggiungere tutti gli obiettivi del progetto.

Per dare il via ad HAPPY CHILD allego un documento informativo contenente una descrizione, le linee guida e gli obiettivi del progetto, allo scopo di avere tutti un’unica direttrice comune di riferimento per iniziare a lavorare sulle attività di fundraising.

Vi terrò periodicamente aggiornati sul progetto, promuovendo incontri periodici anche in videoconferenza, allo scopo di poter monitorare insieme lo stato di avanzamento delle attività.

Confidando nella Vs. preziosa collaborazione per la realizzazione di questo importantissimo Service Distrettuale, attraverso le Divisioni che rappresentate e i relativi club di appartenenza, approfitto per salutarvi tutti affettuosamente.

Giancarlo Bellina
CHAIR Distrettuale HAPPY CHILD