Gennaio

Serata conviviale in ricordo  di Gaetano Alaimo attraverso il suo libro“La Sicilia tra le meraviglie del mondo”

kc-canicatti-alaimo
Ieri sera giovedì 28 gennaio 2016, presso il Ristorante-Pizzeria “Il Ponticello”, il KC Canicattì ha voluto ricordare il socio Gaetano Alaimo, recentemente scomparso e che avrebbe dovuto ricoprire quest’anno la carica di Luogotenente Governatore della Divisione 6 Sicilia.
Ospiti della serata la moglie Angela e le figlie Laura col marito e Sabrina. Durante la serata, Angela ha ricordato con commozione la figura del marito, come uomo, come docente, come politico e come kiwaniano; subito dopo Sabrina ha presentato il libro scritto dal padre nell’ultimo periodo della sua vita e che è testimonianza della sua grande passione per i viaggi, sviluppatasi nel corso dei suoi molteplici impegni lavorativi e politici.
Nel libro, che si intitola “La Sicilia tra le meraviglie del mondo”, Tanino evidenzia le peculiarità e il fascino dei vari continenti, nonché l’amore per la propria terra, l’entusiasmo e la voglia di vivere. Bellissimo il messaggio iniziale rivolto alle generazioni future: “Viaggiare è conoscere nuove popolazioni, tradizioni, culture e ambienti diversi di questo nuovo mondo meraviglioso, ma non bisogna dimenticare che la SICILIA rimane sempre la meraviglia delle meraviglie.”
Il libro è stato regalato ai soci del club che sono intervenuti al completo, dimostrando così il loro grande affetto e l’immensa stima nei riguardi della famiglia Alaimo.
Il Presidente Franco Giordano ha ringraziato a nome di tutti la famiglia per il gradito omaggio ed ha apprezzato molto la massiccia partecipazione dei soci. Ha concluso il Lgt. Gov. Rosalba Fiduccia, che ha ricordato il caro Tanino soprattutto come amico sincero e ne ha messo in luce lo spirito di servizio e l’impegno kiwaniano.
La serata si è conclusa con una conviviale-pizza in un’atmosfera di grande cordialità.