Aprile

La Divisione 6 Sicilia con Lgt. Gov. Rosalba Fiduccia, ha organizzato, nell’ambito del service distrettuale contro il Cyberbullismo, una serie di incontri con gli alunni delle scuole delle città in cui operano i club Kiwanis della Divisione.
Il 27 aprile alle ore 10,30, si è svolto un incontro con gli alunni dell’Istituto Comprensivo “M.Rapisardi” con la collaborazione del KC Canicattì.
Dopo il saluto del Dirigente Scolastico Dott.ssa Concetta Di Falco, che ha presentato agli alunni lo scopo dell’incontro, il Lgt. Gov. della Divisione ha illustrato a grandi linee che cosa è il Kiwanis e le sue finalità nel mondo e a livello locale. Quindi si è entrati nel vivo dell’argomento “cyberbullismo” con l’intervento della Dott.ssa Maria Pontillo, Sostituto Commissario della Polizia di Stato di Canicattì. La Dott.ssa Pontillo si è rivolta ai ragazzi in modo semplice e chiaro, trattando il problema in tutti i suoi aspetti e invitando gli alunni a usare sì le nuove tecnologie, ma con attenzione e prudenza per non incorrere nei pericoli che la rete può tendere in modo attraente ma subdolo. Ha consigliato loro di parlare subito con i genitori e con gli insegnanti nel caso in cui incorrano in situazioni che possono rivelarsi pericolose e di ricorrere anche alla denuncia alle forze dell’ordine e in particolare alla Polizia Postale, che è preposta proprio al controllo di quanto può accadere navigando in Internet.
Si è instaurato piano piano il dibattito e molti alunni hanno raccontato qualche brutta esperienza loro occorsa, ma fortunatamente bloccata in tempo e si sono mostrati soddisfatti di quanto appreso e dei consigli ricevuti.
Al termine è intervenuto il Segretario della Divisione e Past Lgt. Diego Aprile che ha invitato gli alunni a far tesoro di quanto ascoltato e ha raccomandato loro l’uso consapevole dei mezzi informatici.
Il Dirigente scolastico ha ringraziato il Kiwanis per l’opportunità offerta e ha manifestato il desiderio di organizzare sullo stesso tema un incontro con i genitori.